La relazione di aiuto con i rifugiati e richiedenti asilo - Corso online

Corso online. Cura, trauma, sostegno, ferita, corpo, dolore, ascolto.

Date

Giovedì 29.09.2022

Orario

09.00 - 16.00

Durata

6 ore

Tassa di iscrizione

Fr. 160.- a modulo. Se si partecipa all’intero ciclo, si può beneficiare del 10% di sconto sul secondo e terzo modulo.

Contenuti
  • Quali differenze ci sono tra «migrante», «rifugiato» e «richiedente asilo»?
  • Che tipo di presa a carico avviene nei centri di accoglienza CRSS in Ticino?
  • Significato del percorso migratorio e caratteristiche
  • Il Trauma e l’importanza della promozione della salute mentale
  • L’ascolto attivo con persone traumatizzate
Obiettivi
  • Aquisire conoscenze sulla condizione dei rifugiati, richiedenti asilo: chi sono, il viaggio che affrontano, l’integrazione nei centri di accoglienza, i permessi, i rischi e le difficoltà.
  • Acquisire conoscenze sulla multiculturalità e transculturalità.
  • Acquisire conoscenze e abilità specifiche nella relazione di aiuto con popolazioni migranti.
  • Approfondire il tema del traumatismo e delle conseguenze sulla salute mentale e sul benessere psicologico.
Destinatari

Professionisti e volontari che lavorano in diversi ruoli e settori con migranti, rifugiati,
richiedenti asilo (educatori, insegnati, psicologi, infermieri, pediatri, medici, ginecologi, ecc.)

Certificato

Attestato di partecipazione CRS.


Dozentinnen/Dozenten

Valeria Lazzarini, Psicoteerapeuta ASP, Supervisore EMDR Europa