Sostegno e potenziamento linguistico in ambito sanitario

Il corso, partendo da situazioni reali, vuole favorire la costruzione e l’affinamento degli strumenti linguistici nella gestione di situazioni professionali quotidiane di analisi e sintesi a partire da: raccolta dati, relazione con testi scritti, trasmissione di informazioni orali.
Destinatari: 

Collaboratori/trici Sanitari/e, Assistenti di cura, Personale ausiliario alle cure.

Requisiti: 

Il corso è rivolto alle persone di linguamadre non italiana e che svolgono un’attività lavorativa nell’ambito della salute o uno stage pratico come CS e vogliono migliorare, rispetto alla lingua italiana, la gestione della comprensione e dell’espressione orale e scritta in ambito sanitario.

Date: 

Date da definire.

Orario: 

Orario da definire.

Durata: 

15 ore distribuite in 5 incontri

Contenuti: 
  • Il vocabolario e le modalità espressive delle formazioni CS e in generale del contesto sanitario;
  • La riformulazione, verbale e scritta, di un testo scritto, di una comunicazione orale e di un’azione compiuta;
  • L’osservazione e la descrizione - esposizione orale e scritta;
  • Gli elementi grammaticali funzionali alla comprensione e alla comunicazione (orale e scritta) nel contesto della pratica professionale.
Obiettivi: 
  • Accrescere e migliorare la terminologia specifica del contesto socio-sanitario (e quella sintattica della lingua) per migliorare le capacità di descrizione delle situazioni di cura, di comprensione della documentazione sanitaria e di compilazione della parte di propria competenza;
  • Migliorare la comunicazione e la relazione con l’utenza;
  • Migliorare la comunicazione e il confronto con l’équipe.
Costi: 

CHF 150.-

Indirizzo di contatto

Croce Rossa Svizzera - Associazione cantonale Ticino
Settore Corsi
​Telefono: + 41 (0)91 682 31 31

Stato del corso

L’inizio del corso non è garantito
Posti liberi

Luogo del corso

Lugano, sede CRS, Via alla Campagna 9