Serata informativa. La relazione di aiuto / Il trauma e le sue conseguenze nell'adulto e nel bambino rifugiato e richiedente asilo

Cura, trauma, sostegno, ferita, corpo, dolore, ascolto
Destinatari: 

Professionisti e volontari che lavorano in diversi ruoli e settori con migranti, rifugiati,
richiedenti asilo (educatori, insegnati, psicologi, inferieri, pediatri, medici, ginecologi, ecc.)

Date: 

Martedì 8 settembre 2020

Orario: 

18.00

Contenuti: 

Serata informativa di presentazione dei moduli:

La relazione di aiuto con rifugiati e richiedenti asilo
Il trauma e le sue conseguenze nell’adulto rifugiato e richiedente asilo
Il trauma e le sue conseguenze nel bambino rifugiato e richiedente asilo

L’emergenza profughi che attraversa il nostro secolo ha reso necessaria la riflessione sulle modalità di accoglienza e accompagnamento dei richiedenti l’asilo, i quali vivono una situazione di passaggio estremamente emotiva e complessa in cui molti fattori li trattengono “nel passato”. Nel bagaglio di questo viaggio non di rado, infatti, si trovano esperienze di tortura, minaccia, fame, violenza e morte o scomparsa dei membri della propria famiglia, insieme al timore per il futuro.

Le tre nuove formazioni proposte dal Settore Corsi di Croce Rossa Svizzera, Associazione cantonale Ticino, permettono ai partecipanti di avvicinarsi a situazioni di persone che hanno sperimentato tali difficoltà acquisendo maggiore fiducia e consapevolezza nei loro interventi.

Costi: 

Incontro gratuito

Indirizzo di contatto

Croce Rossa Svizzera - Associazione cantonale Ticino
Settore Corsi
​Telefono: + 41 (0)91 682 31 31

Stato del corso

Corso confermato
Posti liberi

Luogo del corso

Lugano, sede CRS (via alla Campagna 9)