La relazione di aiuto con i rifugiati e richiedenti asilo

Cura, trauma, sostegno, ferita, corpo, dolore, ascolto
Destinatari: 

Professionisti e volontari he lavorano in diversi ruoli e settori con migranti, rifugiati,
richiedenti asilo (educatori, insegnati, psicologi, inferieri, pediatri, medici, ginecologi, ecc.)

Date: 

Giovedì 23 aprile 2020

Orario: 

09.00 - 16.00

Durata: 

6 ore

Contenuti: 
  • Quali differenze ci sono tra "migrante", "rifugiato" e "richiedente asilo"?
  • Che tipo di presa a carico avviene nei centri di accoglienza CRSS in Ticino?
  • Significato del percorso migratorio e caratteristiche
  • Il Trauma e l’importanza della promozione della salute mentale
  • L’ascolto attivo con persone traumatizzate
Obiettivi: 
  • Aquisire conoscenze sulla condizione dei rifugiati, richiedenti asilo: chi sono, il viaggio che affrontano, l’integrazione nei centri di accoglienza, i rischi e le difficoltà.
  • Acquisire conoscenze sulla multiculturalità e transculturalità.
  • Acquisire conoscenze e abilità specifiche nella relazione di aiuto con popolazioni migranti.
  • Approfondire il tema del traumatiso e delle conseguenze sulla salute mentale e sul benessere psicologico.
Costi: 

CHF 130.-

Indirizzo di contatto

Croce Rossa Svizzera - Associazione cantonale Ticino
Settore Corsi
​Telefono: + 41 (0)91 682 31 31

Stato del corso

L’inizio del corso non è garantito
Posti liberi

Luogo del corso

Lugano, sede CRS (via alla Campagna 9)