Italiano nell'ambito di una professione socio-sanitaria

È un corso per imparare l’italiano.
Il corso è costruito apposta per le persone che vogliono lavorare nell’ambito della salute.
Il corso è utile per chi vuole fare la formazione di Collaboratrice e collaboratore Sanitario (CS CRS) o Collaboratrice Familiare (CF CRTI).

Date

Dal 10 aprile al 5 giugno, il mercoledì e giovedì

Orario

18.00 - 21.00

Durata

42 ore (1 ora-lezione = 45 minuti)

Tassa di iscrizione

Da definire 

Contenuti
  • Parole e grammatica nell’ambito della salute.
  • Quello che si impara nel corso è utile per seguire i corsi di Collaboratrice e collaboratore Sanitario (CS CRS) o di Collaboratrice Familiare (CF CRTI). 
  • Alla fine del corso ci sarà un esame su quello che è stato fatto nel corso. Chi supera il test può fare un colloquio per entrare nei corsi di Collaboratrice e collaboratore Sanitario (CS CRS) o di Collaboratrice Familiare (CF CRTI).
Obiettivi

Alla fine del corso chi ha partecipato saprà:

  • Capire un discorso o un testo legato all’ambito della salute
  • Descrivere, spiegare e scrivere brevi osservazioni
  • Scrivere testi semplici
  • Creare un quaderno di parole e frasi utili per la propria formazione e per il proprio lavoro
Requisiti

Livello A2

Destinatari
  • Il corso è per le persone che non sono di lingua madre italiana. Questo significa che possono partecipare al corso le persone che di solito parlano una lingua straniera e hanno un basso livello di italiano (livello A2 acquisito).
  • Il corso è per le persone che vogliono imparare le parole usate nell’ambito della salute, cioè nell’ambito socio-sanitario.
  • Il corso è costruito per le persone che vogliono partecipare ai corsi di Collaboratrice e collaboratore Sanitario (CS CRS) o di Collaboratrice Familiare (CF CRTI). 
Certificato

Attestato di partecipazione di Croce Rossa Ticino a chi frequenta almeno il 90% delle lezioni.